FAS

RESADESCRIZIONECarico merceDogana exportTrasporto al portoScarico al portoCarico su naveTrasporto marittimoScarico da naveCarico al portoTrasporto al portoAssicurazioneDogana importTasse importazione
FASFAS - Free Alongside Ship (porto specifico di partenza)SISISISINONONONONONONONO

DESCRIZIONE DETTAGLIATA / DIRITTI E DOVERI

 

Nata per il trasporto marittimo (da qui la possibile traduzione in italiano di Franco banchina di un porto), stabilisce che a carico del venditore siano tutte le spese di trasporto fino al porto d’imbarco, nonché le spese per l’ottenimento di licenze e documentazioni per l’esportazione dalla nazione di origine e quelle per le operazioni doganali sempre di esportazione; rispetto alla resa Free On Board rimangono esclusi eventuali costi per la messa a bordo della nave, a carico dell’acquirente.
Nella parte relativa alle operazioni doganali export la resa FAS nel 2000 è stata modificata rispetto alle precedenti versioni.
Dal momento in cui la merce è considerata pronta sulla banchina tutte le altre spese sono da considerarsi a carico dell’acquirente, compresi i costi di assicurazione e il rischio di perdita e avaria delle merci. La formulazione di questo termine di resa è considerata completa con l’indicazione del porto di imbarco (esempio F.A.S. Genova).